Casting della rivista Casa Facile
Milano
Con Laura Messina
IL PROGETTO DA ELABORARE
Luogo: Milano
Epoca: anni '20
Chi lo abita: coppia con due figli (di 6 e 13 anni)
Richieste: unire i due bilocali in un unico appartamento, creare una zona studio per lavorare da casa, due camere da letto e due bagni.
 
LA SOLUZIONE
Dovendo unire due bilocali per creare un unico appartamento, si è reso necessario abbattere tutti i tavolati interni per andare a ridistribuirne la posizione in modo tale da rendere gli spazi più funzionali alle esigenze della coppia e dei bambini. Si è scelto però di mantenere la suddivisione data dal muro portante che separa i due bilocali per creare due aree distinte: la zona giorno, affacciata sul terrazzo a ovest e la zona notte a est. Il posizionamento delle due diverse zone è stato pensato in base al movimento del sole durante la giornata: l'idea, quindi, di lasciare entrare nelle camere da letto la luce ovattata del mattino e di sfruttare quella più calda del tramonto per la zona del soggiorno e della cucina.
Presupponendo l'idea di sfruttare il terrazzo per pranzi all'aperto durante la bella stagione, si è pensato di posizionare la cucina con affaccio diretto su quest'ultimo e di lasciarla quasi completamente aperta sulla zona living, in modo da dare continuità agli ambienti nel segno della convivialità. All'interno della zona giorno si è poi scelto di creare una nicchia dove posizionare la zona studio richiesta, lasciandola più appartata e tranquilla. All'interno di questa è stato ricavato un piccolo ripostiglio dove nascondere tutto il necessario alla pulizia della casa.
La zona notte invece, più intima, è filtrata da un piccolo ingresso e costituita dalla camera dei due bambini, dalla matrimoniale e dai due bagni.
All'interno della camera dei bambini è stata posizionata una piccola apertura per irradiare di luce naturale il bagno di servizio, preceduto da un piccolo antibagno in cui sono posizionati lavatrice, asciugatrice e un armadio.
La camera matrimoniale è invece provvista di un bagno, ottenuto ampliando il bagno precedente.